Wsus Pool Crash – Event ID 5002

Il WSUS (Windows Server Update Service) è il servizio per la gestione centralizzata degli aggiornamenti di windows, praticamente uno dei pochi strumenti disponibili per queste operazioni, disponibile gratuitamente con qualunque versione di windows server.

Da un po’ di tempo a questa parte, mi trovavo spesso con il server spento e per parecchio tempo ne ho cercato la causa, senza venirne fuori.

Finalmente però, dopo un po’ di ricerche ho trovato la soluzione, vi riporto pertanto cosa ho fatto per risolvere il problema.

Il problema è legato alla configurazione di IIS (Internet Information Services), nell’istanza riguardante il WSUS, per risolvere il problema procediamo quindi:

1- apriamo la console di IIS

2- selezioniamo il pool di applicazioni

3- qua troveremo un istanza che si chiama WsusPool

 

 

 

 

 

4- Tasto destro su WsusPool e selezioniamo “Impostazioni Avanzate”

5- A questo punto non dobbiamo fare altro che modificare il parametro Private Memory Limit (KB) da 1843200 a 7843200 e riavviare il servizio WsusPool

Author: Matteo Temporini

Nato nel 1979 a Udine (Italia), ho conseguito il diploma di scuola superiore come Programmatore. Ho proseguito gli studi ottenendo nel 2006 la Laurea in Informatica, presso l'università degli studi di Udine. Da sempre appassionato al mondo del Web, ho maturato un esperienza decennale come sistemista Linux e Windows presso varie aziende. Quello che state leggendo su questo sito è frutto della mia esperienza diretta, che continua a crescere grazie ad amici e colleghi.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per postare il commento, risolvi il quesito sottostante * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove