Nokia Lumia 925 in test per una settimana

Ciao carissimi, ho avuto la possibilità di avere in test per una settimana un Lumia 925, inviato direttamente da Nokia Italia grazie al concorso Sette giorni con #ilmiolumia.

In questo breve articolo, vi presenterò un po’ il prodotto sulle caratteristiche tecniche ma soprattutto vi darò le mie impressioni al riguardo.

Nokia-Lumia-925-smart-camera-jpg

Specifiche tecniche

Innanzitutto diamo un occhiata alle specifiche tecniche del telefono in questione, così per avere un parametro di confronto con altri prodotti del settore.

Piattaforma

  • Windows Phone

Dimensioni

  • ‎ 8,52 x 129 x 70,6 mm

Peso

  • 139  g

Display

  • ClearBlack, AMOLED , 4,5 ”

Tempo massimo di utilizzo della batteria

  • 12,8 h – Autonomia massima in conversazione (3G)

Fotocamera

  • 8,7 MP PureView

Funzionalità display

  • PureMotion HD+
    ClearBlack
    Controllo della luminosità
    Sensore d’orientamento dello schermo
    Modalità alta luminosità
    Velocità di aggiornamento 60 Hz
    Vetro curvo Cornin® Gorilla® Glass 2 antigraffio e facile da pulire
    Lumia Color profile
    Ampio angolo di visualizzazione

RAM

  • 1 GB

Memoria di massa

  • 16 GB

Sensore fotocamera principale

  • 8,7 MP PureView

Tipo di messa a fuoco della fotocamera

  • Autofocus con tasto di acquisizione bifasico

Zoom digitale fotocamera

  • 4  x

Numero F/apertura fotocamera principale

  • f/2.0

Fotocamera principale – altre funzioni

  • Touch focus
    Modalità panorama
    Compensazione dell’esposizione
    Esposizione automatica e manuale
    Bilanciamento del bianco automatico e manuale
    Editor per immagini fisse
    Funzionalità di riconoscimento del viso
    Mirino a tutto schermo
    Identificazione geografica (geotagging)
    Stabilizzazione ottica delle immagini
    Sensore 16:9 effettivi
    PureView
    Sensore immagine retroilluminato
    Caricamento foto automatico sui servizi web
    Caricamento di foto e video ad alta risoluzione
    Studio Creativo
    Obiettivo a 6 lenti

Tipo di flash della fotocamera

  • Flash Dual LED

Risoluzione videocamera

  • 1080p (Full HD, 1920 x 1080)

Frequenza fotogrammi videocamera

  • 30  fps

Zoom videocamera

  • 4  x

Nokia-Lumia-925-wireless-charging-stand-jpg

Impressioni

Premetto che è la prima volta che utilizzo in modo intensivo uno smartphone con Windows Phone, per cui molte molte delle cose che ho trovato “negative” possono essere dovute al fatto che non ho trovato dei modi semplici o veloci per farle.

Innanzitutto nonostante dal punto di vista hardware il Lumia 925, posso sembrrea un telefono datato dal punto di vista hardware, rispetto agli attuali modelli di gamma casa Apple o Samsung, con i suoi 2 core e il suo 1GB  di RAM, il telefono va benissimo.

La velocità è ottima, tutte le applicazioni si aprono pressoché istantaneamente, praticamente non esistono latenze sia nell’aprire le applicazioni, sia nel passare dall’una all’altra.

Windows phone come sistema operativo è molto semplice da utilizzare soprattutto per i neofiti del settore.

Vi elenco ora i punti a favore di questo telefono

Fotocamera: senza dubbio una da 8MP è una delle migliori che abbia potuto vedere su uno smartphone, monta le ottiche Carl Zeiss, le foto sono nitide, pulite e veramente di ottima qualità. Sicuramente da tenere presente questa caratteristica per l’utente che vuol uno smartphone per fare molte foto.

Velocità: come già detto sono rimasto gradevolmente colpito dalla reattività del sistema in generale, soprattutto per la velocità di apertura e utilizzo delle applicazioni. Una cosa che ho notato è che quasi tutte le applicazioni pesano dai 2MB ai 6MB, il che ci fa capire che rispetto ad altri concorrenti, sono sicuramente state tagliate molte funzioni ma vi dirò che io personalmente non ne ho sentito la mancanza, preferisco un sistema veloce che pieno di funzioni che non uso.

Integrazione con Gmail: vivendo con gmail, devo dire che l’integrazione è stata immediata, senza alcun problema nella sincronizzazione delle email e dei contatti.

Integrazione con IBM Lotus Domino: ero quasi sicuro che sarei diventato matto per farlo funzionare, invece ho scoperto che il client è direttamente integrato su Windows Phone e funziona pure molte bene.

Schermo: lo schermo AMOLED è veramente di ottima qualità, molto reattivo al touch, mi sono innamorato della possibilità di abilitare l’lcd con il semplice doppio click dello schermo, senza dover schiacciare il pulsante fisico a lato.

Purtroppo per una recensione che si rispetti ci sono anche i problemi che ho purtroppo ho riscontrato

Riavvi casuali: per ben tre volte mi è capitato di avere il telefono sul tavolo e così dal nulla, vederlo riavviare

Blocco totale: una sera ero fuori e dal nulla si è brickato, schermo nero touch inutilizzabili, tasti laterali inutilizzabili, unica modo Soft Reset, essendo fori e non conoscendo ancora la procedura il telefono è rimasto inutilizzabile fino alla mattina dopo

Interfaccia scarna: purtroppo l’interfaccia di Windows Phone (come Windows 8), non mi piace per niente, troppo semplice, pochi colori, icone tutte uguali, non trovavo niente

Poche applicazioni: il numero di applicazioni dello Store è piuttosto basso, le alternative per un certo tipo di applicazione sono molto poche e le applicazioni per certi versi non sono mature.

Altoparlante PlayUp di JBL: assieme al telefono mi era stato dato anche un Altoparlante wireless PlayUp di JBL che via Bluetooth, avrebbe dovuto farmi sentire la musica, purtroppo nonostante vari tentativi, non c’è stato modo di farlo funzionare, la mia sfortuna col bluetooth continua..

Conclusioni

Devo dire che sono stato molto contento di aver fatto questa prova ormai con iPhone sono rodato con tutte le versioni, android ne ho visti molti e windows phone mi mancava, è stata una bella esperienza.

Tirando le somme il Nokia Lumia 925 secondo me è un buon prodotto, che deve ancora maturare un po’ sotto alcuni punti di vista, mentre per altri dà da insegnare. Per come l’ho vissuto io lo ritengo un ottimo smartphone, per l’utente medio a cui bastano poche applicazioni, che usa in modo intensivo le foto e i social network. Lo sconsiglierei agli utenti pro e agli smanettoni, che vogliono giocarci un po’ di più.

Per quanto riguarda i riavvi e i blocchi, forse sono dovuti all’utilizzo dei vari utenti e cui il telefono è stato dato prima di me o alle spedizioni continue che ha seguito per passare di mano in mano, per cui non so se dovuti al sistema in se o ad altro.

A questo punto cara Nokia Italia, perché non mi mandi anche il Nokia Lumia 1020? ;D

Author: Matteo Temporini

Nato nel 1979 a Udine (Italia), ho conseguito il diploma di scuola superiore come Programmatore. Ho proseguito gli studi ottenendo nel 2006 la Laurea in Informatica, presso l'università degli studi di Udine. Da sempre appassionato al mondo del Web, ho maturato un esperienza decennale come sistemista Linux e Windows presso varie aziende. Quello che state leggendo su questo sito è frutto della mia esperienza diretta, che continua a crescere grazie ad amici e colleghi.

Share This Post On

2 Comments

  1. Per esperienza personale, i blocchi/riavvii che hai sperimentato molto spesso dipendono da app scritte male: ero diventato pazzo per un periodo, per poi scoprire che avevo una versione di Skype bacata che incasinava il telefono.

  2. Ciao Matteo,

    io ho un 1020 per lavoro. Molto ma molto soddisfatto. Zero riavvii e ottimo strumento di lavoro.

    Forse tra i consigli direi che è più adatto a chi utilizza lo smartphone per lavoro oltre che per foto e le poche applicazioni..

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per postare il commento, risolvi il quesito sottostante * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove